Mondo Inter

Biasin: «Inter, un paio di scelte coraggiose di Conte e un gran bel segnale»

Fabrizio Biasin ha parlato della situazione in casa Inter di Antonio Conte, capolista in Serie A e vincitrice del match contro il Torino

INTER – Queste le parole di Fabrizio Biasin sul momento attuale dell’Inter all’interno del suo consueto editoriale su “TuttoMercatoWeb.com”. “Ha vinto l’Inter. Contro il Torino. Siamo a 8 successi di fila. E tutti esclamano: “Lo scudetto è cosa fatta!”. Molti lo dicono per lanciare l’anatema, il malocchio, la gufata. È il gioco delle parti, del resto. L’altro giorno i nerazzurri non hanno giocato una gran partita, va detto. Contro l’Atalanta sì, almeno per chi scrive, contro i granata decisamente no. Ci sta, mica sempre si può essere perfetti. Il dato di fatto, però, è che la gran parte degli osservatori esterni non ha mai messo in discussione il successo di Handanovic e fratellini, questo perché da qualche tempo a questa parte, questa squadra qui, appare affidabile, concreta, consapevole, mentalmente “pronta”“.

CONTE – Biasin su Antonio Conte. “Oh, merito di chi la guida, non c’è che dire. E stiamo parlando di Conte. Merito delle sue capacità in panchina, ovvio, ma anche di un paio di scelte “coraggiose”. Conte ha dimostrato di non essere così cocciuto e intransigente come sembra, ha “abbracciato” un paio di giocatori che decisamente non facevano al caso suo (Eriksen e Perisic), li ha coinvolti nel progetto e loro sono stati bravissimi a pazientare. Ora la formazione dell’Inter ha un senso a 360 gradi, la si conosce a memoria e questo, da quando esiste il calcio, è un gran bel segnale“.

Fonte: Fabrizio Biasin – TuttoMercatoWeb.com

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.