Biasin: “Inter-Shakhtar Donetsk, i nerazzurri si giocano molto. Eriksen…”

Articolo di
8 Dicembre 2020, 11:30
Fabrizio Biasin Fabrizio Biasin
Condividi questo articolo

Fabrizio Biasin ha parlato dell’importante partita di Champions League, Inter-Shakhtar Donetsk, in programma domani sera, e del caso Eriksen

CASO ERIKSEN – Queste le parole di Fabrizio Biasin sull’Inter all’interno del suo editoriale su “TuttoMercatoWeb.com”, partendo dal caso Eriksen. “Il caso Eriksen esiste solo perché Conte ha deciso di buttare dentro il suo giocatore al minuto 90, senza un vero perché. Se non avesse fatto nulla, se avesse lasciato il danese in panca, non se ne sarebbe parlato. Così, in qualche modo, ha messo in difficoltà un professionista, creato un problema al club, distolto l’attenzione dalla bella vittoria contro il Bologna (e dalla prestazione di Hakimi!)“.

SCELTA – Biasin sulla scelta di Antonio Conte di mandare in campo il centrocampista danese negli ultimi minuti di gioco in Inter-Bologna. “Non c’è una logica dietro a questa scelta. È legittimo voler fare a meno di un giocatore, decisamente meno legittimo farlo in questa maniera. Il rispetto è più importante delle vittorie e – badate bene – questo non significa pensare che Conte stia lavorando male (tutt’altro, ha trovato la “sua” Inter), semmai significa che può fare ancora meglio mettendo da parte determinati, inutili, evitabili, masochistici comportamenti“.

CHAMPIONS LEAGUE – Biasin sulla partita di Champions League, Inter-Shakhtar Donetsk, in programma domani sera. “E poi c’é il campo: domani l’Inter si gioca molto, moltissimo. Barella è a rischio, Vidal pure, a Madrid possono ragionare su uno pseudo “biscotto itinerante”, ma tutto questo conta nulla. I nerazzurri devono vincere la loro partita, osanna o borbottii saranno soltanto inevitabili effetti collaterali“.

Fonte: Fabrizio Biasin – TuttoMercatoWeb.com




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.