Biasin: “Inter, rosa competitiva. Eriksen? Sarà punto fermo. Conte…”

Articolo di
22 Febbraio 2020, 16:24
Fabrizio Biasin
Condividi questo articolo

Intervenuto sulle frequenze di “Radio Sportiva” Fabrizio Biasin, noto giornalista, ha parlato dell’Inter e degli obiettivi stagionali dei nerazzurri. Una battuta anche su Christian Eriksen e sulla situazione di Lautaro Martinez. 

PUNTO FERMO Christian Eriksen sarà un punto fermo dell’Inter. Ne è convinto Fabrizio Biasin che analizza, inoltre, le ambizioni stagionali della squadra nerazzurra. Un commento, infine sulla situazione di Lautaro Martinez: «Inter? Non si può puntare su una competizione piuttosto che su un altra, l’esempio è quello del Napoli di Sarri che non vinse nè scudetto nè Europa League. L’Inter ha una rosa competitiva e deve puntare su tutti i fronti senza alcun timore. Eriksen? Diventerà presto un punto fermo dell’Inter, credo nel ruolo di mezzala. Sicuramente Conte voleva Vidal, ma se al posto di Vidal arriva un centrocampista diverso ma con qualità superiori come Eriksen, Conte non fa i capricci ma cerca di inserirlo nel modo migliore possibile. Lautaro Martinez? Probabilmente c’è un contatto fra il Barcellona e l’attaccante argentino, ma da qui a dire che si farà sicuramente ce ne passa. Inserimento di Eriksen? Sono passate solo tre settimane da quando è arrivato il danese,  non si può dire ora che non trova spazio. Per me da adesso diventa un titolare, se un giocatore è forte il problema non sussiste».

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE