Biasin: “Inter-Milan, Conte ha sbagliato. Eriksen? Così è triste per tutti”

Articolo di
20 Ottobre 2020, 11:24
Fabrizio Biasin Fabrizio Biasin
Condividi questo articolo

Fabrizio Biasin è tornato sul Derby Inter-Milan, vinto sabato dai rossoneri, delle scelte di Antonio Conte e di Christian Eriksen

DERBY – Queste le parole di Fabrizio Biasin sul Derby, Inter-Milan, all’interno del suo consueto editoriale su “TuttoMercatoWeb.com”. “Veniamo a noi. Si è giocato il derby. Ha vinto, meritatamente, il Milan. Meritatamente sì, perché se è vero che l’Inter ha avuto più occasioni, è altrettanto vero che Pioli ha sconfitto Antonio Conte quanto a impostazione del match: il suo 4-2-3-1 prima ha messo in seria difficoltà la difesa a 3 dell’ex ct, poi ha retto piuttosto bene l’onda d’urto nerazzurra nel secondo tempo“.

CONTE – Biasin su Antonio Conte. “Anche Conte è bravissimo. Anzi, è tra i più bravi al mondo. Però sabato ha sbagliato e non c’è nulla di male nel riconoscerlo. La difesa a tre senza un paio di titolari non aveva senso, men che meno la difesa a tre con Kolarov. Ha scelto comunque di giocare così e ci può stare, ma a lui che – ripetiamo – è tra i più bravi al mondo, si chiede di riuscire a variare il piano tattico, magari persino nel corso dei 90 minuti“.

ERIKSEN – Biasin su Christian Eriksen. “E poi Eriksen che, è vero, ha sfruttato male i suoi 20 minuti, ma è anche vero che utilizzarlo a questa maniera significa fare di tutto per escluderlo. Sarebbe bello vederlo in campo per due partite di fila. 180 minuti. E poi fare i conti. Magari sbaglierà tutto e lo si farà fuori, ma almeno ci toglieremo il dubbio. Così è triste per tutti: per lui, per l’allenatore stesso, soprattutto per l’Inter, che poi è il bene supremo. Postilla. È vero, l’Inter ha perso, ma evitiamo i drammi, che la rumba è appena iniziata“.

Fonte: Fabrizio Biasin – TuttoMercatoWeb.com



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.