Mondo Inter

Biasin: «Insigne all’Inter? Non credo nell’operazione per due motivi»

Insigne è in scadenza di contratto nel 2022 e le ultime voci di mercato danno l’Inter interessata al giocatore per la prossima stagione (vedi articolo). Sulle frequenze di Marte Sport Live, il giornalista Biasin ha commentato la possibile operazione dei nerazzurri.

DUBBI – Fabrizio Biasin non crede all’affare Lorenzo Insigne a parametro zero per l’Inter: «Francamente non credo molto all’operazione. Da un punto di vista economico avrebbe anche un senso, prendo un giocatore a zero, di conseguenza puoi anche concedergli un ingaggio importante. Dal punto di vista teorico lo potresti anche fare. Però non credo in realtà che l’Inter stia ragionando su Insigne. Intanto perché personalmente non riesco a vedere Insigne da un’altra parte che non sia Napoli. Poi perché ragionando su un futuro a lungo termine di Simone Inzaghi sulla panchina dell’Inter, nel 3-5-2 non trovo una collocazione ideale per un giocatore così forte e importante. Magari è capace di adattarsi a qualunque tipo di ruolo, ma se ho dei quattrini da spendere e non ne ho molti, prima di prendere un giocatore che poi non so dove sistemare precisamente nello scacchiere, ci penso mille volte. Non credo che sia una cosa nella testa di Giuseppe Marotta».

Fonte: radiomarte.it

Insigne, da prossimo avversario a colpo dell’Inter? Pro e contro dell’affare

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button