Biasin: “Gosens-Inter, c’è un problema. Mertens? Scelta rara! Serie A…”

Articolo di
20 Maggio 2020, 12:59
Fabrizio Biasin Fabrizio Biasin
Condividi questo articolo

Intervistato sulle frequenze di “Radio Sportiva” nel corso della trasmissione “Microfono Aperto”, il giornalista Fabrizio Biasin ha parlato in chiave Inter di Robin Gosens, Dries Mertens e Serie A

RIPARTENZA – Queste le parole del giornalista Fabrizio Biasin sulla ripresa del campionato di Serie A. «C’è tanto scetticismo dal punto di vista sportivo, dobbiamo essere pronti a vedere qualcosa a cui non siamo abituati. Il calcio è il giocattolo degli italiani, ma se non piace lo mettono da parte. Ci vuole qualcosa di logico e interessante, bisogna ricominciare, proviamoci ma sarà un calcio molto diverso».

CONTRATTI – Biasin sugli stipendi dei calciatori. «Diamo per scontato che i contratti verranno prolungati ma nei fatti non abbiamo certezze. E’ tutto abbastanza strano e dobbiamo capire come si farà con la prossima stagione dato che andremo lunghi».

DECISIONI – Biasin sulle scelte del Governo. «Ci può stare temporeggiare, ma non ha senso rimbalzarsi la responsabilità a destra e sinistra, il tempo stringe e giocare 12 partite una dietro l’altra tra luglio e agosto non è semplice».

PERMANENZA – Biasin su Dries Mertens che ha detto no all’Inter per restare al Napoli. «Ha fatto una scelta di cuore, sempre più rara nel mondo del calcio. Ha aspettato un passo di De Laurentiis e questo passo è arrivato, adeguando il suo contratto».

PISTA – Biasin sul futuro di Robin Gosens, terzino dell’Atalanta. «All’Inter piaceva moltissimo già un anno fa, il problema è che l’Atalanta se lo è tenuto stretto. E’ uno dei giocatori più in vista e appetito dai club, non sbaglia una partita».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.