Mondo Inter

Biasin: «Dumfries e Skriniar, mi aspetto una cosa. Kostic? Inter a posto»

Biasin ha la speranza che, alla fine, col passare dei giorni non arrivino offerte tali per Dumfries e Skriniar da portare l’Inter ad accettarle. Al canale Twitch di Calciomercato.it il giornalista ha poi smentito le voci su Kostic.

NO SECCOFabrizio Biasin non prende per vere le voci degli ultimi giorni su Filip Kostic: «A me non risulta questo nome. Io penso che, in questo momento, l’Inter si ritenga a posto sulle corsie: da una parte ha Robin Gosens, Matteo Darmian e volendo Federico Dimarco, dall’altra Denzel Dumfries, Raoul Bellanova e volendo Danilo D’Ambrosio. Se poi dovesse uscirne uno sul mercato, se dovessero capitare tutta una serie di altre cose, allora l’Inter proverà a prenderne uno. Ma numericamente è molto a posto sulle corsie esterne. Un ragionamento su Kostic l’Inter lo ha fatto ma non è una cosa recente».

CHI RISCHIA DI PIÙ – Biasin non può – purtroppo – ancora dare il 100% di permanenza per Dumfries e Milan Skriniar: «Rispetto a una mega offerta è difficile che l’Inter dica di no. Qual è la cosa che mi aspetto? Che più passano i giorni più l’eventuale richiesta aumenta. Se adesso possono bastare X milioni per un giocatore più passa il tempo più deve chiedere qualche milione in più. Ma in Italia, se arriva il malloppone, chiunque deve accettare: bisogna aspettare e, dalla parte dei tifosi, sperare che non arrivino queste offerte. Anche se non mi sembra che ce ne siano così tanti».

SE NE VA – Per Biasin Andrea Pinamonti andrà all’Atalanta: «È assolutamente la preferenza. Vuole andare all’Atalanta, che forte di questa preferenza tira il prezzo. Mentre a Salerno e forse a Sassuolo sono disposti ad arrivare a venti milioni a Bergamo aspettano. L’Inter vuole mantenere la recompra, perché è convinta che diventerà un giocatore importante. La mia sensazione è che alla fine lui andrà lì».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh