Biasin: «Chiarimento Inter sul pagamento di Hakimi! UEFA fa da garante»

Articolo di
23 Gennaio 2021, 12:12
Fabrizio Biasin Fabrizio Biasin
Condividi questo articolo

Biasin – giornalista di “Libero” e tifoso interista -, attraverso il proprio account Twitter, dà un importante aggiornamento relativo al caso montato nelle ultime ore su Hakimi e lo fa utilizzando l’Inter come fonte

TUTTO SOTTO CONTROLLO – In attesa di una presa di posizione ufficiale da parte della società, la conferma che non esiste nessun caso arriva attraverso Fabrizio Biasin: “L’Inter chiarisce di avere un accordo solido con il Real Madrid per il pagamento di Achraf Hakimi entro il 31 marzo. Accordo raggiunto in poco tempo e mai messo in discussione grazie al blasone del club e allo stretto rapporto di amicizia tra Florentino Perez e Beppe Marotta. Nell’accordo non è contemplata alcuna ‘garanzia’ né è stata richiesta. La garanzia più grande per il Real Madrid è il regolamento UEFA, secondo il quale il mancato pagamento di stipendi e pendenze con altri club entro il 31 marzo comporterebbe l’esclusione dalle competizioni europee”. Questo l’aggiornamento dato da Biasin, che conferma quanto appena pubblicato sul “caso Hakimi” (vedi articolo).




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.