Bettella: “A Pescara ritrovo Gravillon, gran difensore. Mio idolo all’Inter…”

Articolo di
18 Gennaio 2019, 18:28
Condividi questo articolo

Davide Bettella, ex giocatore dell’Inter, ha parlato in conferenza stampa per il suo trasferimento al Pescara dall’Atalanta, svelando il suo idolo all’Inter

SULLE ORME DI SKRINIAR – «Pescara è una piazza importante per me. Gravillon? Con lui ho giocato all’Inter, è un personaggio. Non parlava l’italiano, ma ha sempre lavorato molto. Ha fatto grandi progressi, infatti si vede che tipo di difensore è diventato. Mi piace far partire l’azione da dietro, giocando palla a terra. Sono bravo in anticipo, ma devo migliorare nel gioco aereo e nell’uno contro uno; ho il vizietto del gol: in Primavera ho fatto due reti in quattro partite. I miei idoli? All’Inter seguivo tanto Skriniar, all’Atalanta guardavo un po’ tutti. La fascia di capitano dell’Italia under 19 è motivo di orgoglio».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.