Bettarini: “Inter da strascudetto ma ha un miglioramento. Marotta? Sorrido”

Articolo di
28 Settembre 2020, 07:11
Stefano Bettarini Stefano Bettarini
Condividi questo articolo

L’Inter ha iniziato col brivido la stagione, vincendo 4-3 contro la Fiorentina. Per l’ex difensore Stefano Bettarini, ospite di “Pressing Serie A” su Italia 1, i nerazzurri possono vincere il campionato nonostante Marotta abbia parlato venerdì di come non ci sia l’obbligo di conquistare un trofeo.

ANTAGONISTA VERAStefano Bettarini vede un duello molto più equilibrato rispetto al passato: «Vista la Juventus contro la Roma lascia qualche dubbio, qualche perplessità. Vedendo l’Inter con la Fiorentina posso dire che non è ancora alla pari della Juventus, però deve migliorare qualcosa a centrocampo. Secondo me non è una rosa da scudetto, è da strascudetto secondo il mio punto di vista. Mi ha fatto sorridere la conferenza stampa di Giuseppe Marotta con Antonio Conte, che ha detto che va bene ripetere o andare vicino ai risultati dello scorso anno. Secondo me non è così: deve alzare l’asticella. Ha i giocatori e la rosa per vincere lo scudetto, se non lo vince per me è un fallimento. L’Inter migliore è quella che vince: finché vince, anche se prende tre gol ne fa più, zittisce tutti. Poi dopo non si è mai contenti fino in fondo, perché vedi che puoi usufruire dei giocatori a disposizione facendoli rendere meglio».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE