Mondo Inter

Bertotto: «Doppia cessione Inter? Disastro! Lazzari giocatore importante»

Hakimi sembra ormai destinato a lasciare l’Inter nei prossimi giorni e sempre in uscita gira anche il nome di Lautaro Martinez. L’ex difensore dell’Udinese e oggi allenatore, Bertotto, analizza la situazione dei nerazzurri in caso di doppia cessione pesante. Poi chiude parlando di Lazzari in orbita Inter.

DISASTRO – L’Inter deve cedere, ormai è questo il ritornello dell’estate. Negli studi di Sportitalia, Valerio Bertotto ha spiegato le ripercussioni che avrebbe l’Inter se dovesse cedere alcuni elementi fondamentali della rosa: «Le cessioni di Achraf Hakimi e di Lautaro Martinez? Sarebbe un disastro! Se vanno via elementi importanti è per forza un problema. L’Inter ha fatto una cavalcata incredibile quest’anno, dando un segnale veramente forte al campionato. Con un allenatore come Antonio Conte che è stato in grado di plasmare in pochissimo tempo una squadra forte e farla diventare top. Mai e poi mai mi sarei potuto immaginare quello che è successo alla fine. Se vengono meno elementi importanti il futuro è tutto da ricostruire. Questa non è cosa da poco».

LAZZARI – Bertotto, poi, ha concluso parlando dell’interessamento dell’Inter per Manuel Lazzari come possibile sostituto di Hakimi (vedi articolo): «Per Simone Inzaghi, Lazzari andrebbe sicuramente bene. Mi viene da sorridere perché lui, come Matteo Pessina, l’ho tirato fuori dalla Nazionale di Serie C e adesso è arrivato a questi livelli. Sta dimostrando di essere un grande calciatore. Bisogna vedere se riesce a calarsi in una realtà nuova, ma è un ragazzo intelligente e ha un’ottima gamba. Se dovesse acquistarlo, l’Inter prenderebbe sicuramente un giocatore importante».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button