Bertolini: “Serie A, la ripresa sarà differente. Fare il possibile per finire”

Articolo di
6 Aprile 2020, 07:01
Milena Bertolini Italia
Condividi questo articolo

Bertolini, CT dell’Italia Femminile, ha parlato in collegamento con “La Domenica Sportiva” su Rai 2. Secondo lei, nel commentare le parole del presidente federale Gravina (vedi articolo), la Serie A dovrà essere portata a termine.

RIPARTNEZA – Questo il pensiero di Milena Bertolini: «Sicuramente dobbiamo attenerci agli scienziati e alle istituzioni. Ritengo che il presidente Gabriele Gravina abbia fatto un discorso di buonsenso, non possiamo prescindere dagli scienziati per la ripresa. Quando ci sarà vedremo delle differenze: i calciatori professionisti, Serie A e Serie B, la Lega Pro e anche le nostre ragazze in questi giorni si stanno allenando bene, seguiti dai preparatori. Nel momento in cui ci sarà l’OK per ripartire le cose non saranno come prima, bisognerà riprendere a piccoli gruppi tenendo le distanze. Credo che poi, nel giro di un paio di settimane, si possa ripartire per fare i campionati. Io concordo col presidente Gravina: secondo me è importante fare il possibile per terminare i campionati. È un qualcosa che abbiamo iniziato, poi in un momento così estremamente eccezionale non bisogna essere chiusi come categorie. Se c’è il campionato da chiudere ad agosto si dovrà farlo, fermo restando che al primo posto c’è la salute. Noi dobbiamo pensare che usciremo da questo momento di difficoltà, chiaramente in maniera lenta e diversi, ma dobbiamo pensare al futuro. Il calcio porta gioia e spensieratezza, in un momento in cui serve».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE