Bergomi: “Young? All’Inter serve altro! Lukaku esempio positivo”

Articolo di
8 Gennaio 2020, 07:46
Giuseppe Bergomi Giuseppe Bergomi
Condividi questo articolo

Bergomi non è entusiasta delle voci su Young (vedi articolo). L’ex capitano dell’Inter, ospite di “Calciomercato – L’Originale” su Sky Sport, ritiene che ai nerazzurri serva altro, specialmente in attacco dove Lukaku e Lautaro Martinez non potranno giocare tutte le partite.

MERCATO DA RIVEDERE – Secondo Giuseppe Bergomi il nome di Ashley Young non è l’ideale: «Se penso all’Inter è vero che deve fare qualcosa sulle corsie esterne, ma pensavo a un altro tipo di giocatore. È un destro, quindi lo fai giocare a sinistra… Un mancino puro? Sì, perché tu devi arrivare sul fondo e mettere la palla. A meno che puoi costruire qualcosa con il rientro, ma con Romelu Lukaku e Lautaro Martinez li devi servire con i cross dal fondo. L’attaccante secondo me è la cosa principale, perché se viene un raffreddore ai due è vero che adesso recupera Alexis Sanchez, ma all’Inter serve».

IL BOMBER – Dopo aver contestato il possibile arrivo di Young Bergomi elogia Lukaku: «È un giocatore che, anche se non dovesse fare gol, è utile alla squadra. Questa è già la cosa principale, poi il gol lo fa sempre quindi ancora meglio. Secondo me ha dato possibilità della crescita costante di Lautaro Martinez, è un ragazzo di grande disponibinilità. Se tu vai ad Appiano Gentile e sei lì lui si ferma a farti l’autografo: tanti passano, lui si ferma. Questo è Lukaku, è un esempio positivo per tutti e l’ambiente ne aveva bisogno. Poi sono sempre convinto, lo dico dalla prima giornata e abbiamo avuto una discussione con Paolo Di Canio carina e simpatica, perché lui dice che è un panterone moscione: gran giocatore ma deve fare gol alle prime sei della classifica. Io penso che sia già un grande giocatore e un top».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.