Bergomi: “João Mário lo vedo in crescita. Jovetić-Inter…”

Articolo di
10 ottobre 2017, 23:20
Giuseppe Bergomi

Giuseppe Bergomi, ospite dello studio post partita delle qualificazioni Mondiali su Sky Sport, ha commentato la prestazione di João Mário in Portogallo-Svizzera 2-0 di questa sera. L’ex difensore e capitano dell’Inter ha anche espresso un giudizio negativo sul periodo della carriera di Stevan Jovetić, facendo riferimento alla sua esperienza in nerazzurro.

UNO BENE E UNO MALE«João Mário più convincente col Portogallo? Visto questa sera sì, però lo vedo in crescita. Qui viene utilizzato anche in una maniera diversa, forse anche con qualche responsabilità in meno, sulle spalle si sente tutti quei milioni che è stato pagato e ancora non ha dimostrato bene il suo valore. Anche se io penso che può giocare in tutti i ruoli di centrocampo, ha una buona struttura e buona tecnica, gli manca forse quella grinta necessaria per fargli fare quel salto che ancora manca, però per il resto ha tutto per diventare un giocatore importante. Stevan Jovetić? Il talento che ha non è riuscito a metterlo a disposizione della squadra, nell’ultimo periodo con l’Inter ci si aspettava molto da quando è arrivato, invece veramente ha alternato qualche buona prestazione all’inizio per poi pian piano perdersi. Qualche esame di coscienza se lo deve fare, oltre ovviamente agli infortuni».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE