Mondo Inter

Bergomi: “Inter da subito a quattro? No, conta una cosa! Col Napoli…”

Bergomi chiede un po’ di tempo prima di implementare la difesa a quattro nell’Inter, vista dal 72′ ieri a Cagliari. Questo il pensiero dell’ex capitano nerazzurro, che ospite di “Sky Calcio Club” ha parlato anche dello scontro diretto di mercoledì col Napoli.

PARTITA CHE DETERMINAGiuseppe Bergomi si porta già a Inter-Napoli di dopodomani: «È un bello scontro per capire. Arrivano tutte da un certo tipo di percorso: l’Inter è stata eliminata, il Napoli è rimasto dentro. Hanno fatto una partita nel weekend e hanno vinto. L’Inter ha fatto una buona gara, soprattutto nel primo tempo. Nel secondo, quando il Cagliari cominciava a stare chiuso, non ha creato tantissimo ma poi l’ha fatto su azioni da fermo. Alessio Cragno è stato strepitoso, poi come spesso succede Riccardo Sottil fa gol e le cose si complicano. Doveva dare un segnale e l’ha dato: vincere a Cagliari non era scontato, adesso vediamo mercoledì col Napoli».

NOVITÀ TATTICHE – Bergomi non è convinto su un immediato cambio modulo: «No, dall’inizio no. Io penso che l’Inter, se vuole giocare con la linea a quattro, non è una questione di moduli: a tre giocano Atalanta, Lazio, Roma e Verona, sono tante le squadre e giocano pure bene. A partita in corso puoi permetterti di fare qualcosa di diverso, questo sì. Ma contano i terzini: Achraf Hakimi la linea a quattro la può fare, ma ci vuole tempo. E altrimenti deve mettere Matteo Darmian o Danilo D’Ambrosio, che è un giocatore che fa quattro-cinque gol a campionato, ma soprattutto su palle da fermo. A difese chiuse chi salta l’uomo sull’esterno? Chi fa l’uno contro uno?»

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh