Bergomi: “Inter spaccata dopo il gol, sconfitta che può aiutare a crescere”

Articolo di
9 Marzo 2020, 00:14
Giuseppe Bergomi
Condividi questo articolo

Giuseppe Bergomi, ospite in studio a Sky Sport, ha fornito la sua analisi su Juventus-Inter terminata con la vittoria per 2-0 dei bianconeri

INTER POCO CONCRETA – Bergomi ha visto una buona Inter fino al gol della Juventus, ma anche poco concreta: «L’Inter ha creato poco, ha fatto un buon possesso palla, aggredendo, ma senza occasioni limpide. Il gol ha spezzato l’equilibrio e lì sono emerse le difficoltà dell’Inter e la qualità della Juventus nel palleggio, la bravura della Juventus nel palleggio e nella gestione, che ho visto però solo in queste gare contro l’Inter. Ha vinto con merito, ma l’Inter sul gol del vantaggio si è spezzata in due».

LA PRESTAZIONE DI ERIKSEN – Entrato nella ripresa, Christian Eriksen non è stato in grado di cambiare l’inerzia della partita: «Io ho preso un po’ di critiche quando ho presentato Eriksen. Tante volte non conosciamo i giocatori, non è un uomo da strappi, è un centrocampista diverso da quelli che hai già. Ha buoni piedi, calcia bene, ma in un 3-5-2 non lo vedo. In questa partita è entrato in un momento difficile, l’Inter ha dovuto stravolgere il sistema di gioco per metterlo nelle migliori condizioni, in questo momento devi cambiare qualcosa per trovargli spazio. E’ un giocatore che non va mai a contrasto, è diverso dai centrocampisti che ha l’Inter».

L’INTER PUO’ CRESCERE – La squadra di Conte può ancora continuare il suo percorso di crescita: «Questa squadra a inizio stagione aveva entusiasmo e voglia di vincere, da due mesi l’Inter è questa. Fa fatica e nelle grandi partite non riesce ad avere continuità nei due tempi, ne fa uno buono poi cala. I tifosi dell’Inter hanno visto un percorso di crescita, si vede nelle presenze allo stadio. Hanno visto che c’è stato un lavoro fatto bene dalla società e dall’allenatore. Stasera c’è la delusione per il risultato contro la grande rivale, ma io penso che da partite come questa ci debba essere una crescita per il futuro».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE