Bergomi: “Inter punti sulla fisicità. Se c’è armonia può giocarsela con tutte”

Articolo di
22 febbraio 2019, 14:11
Giuseppe Bergomi

Beppe Bergomi, ospite negli studi di Sky Sport per i sorteggi di Europa League, è convinto che l’Inter possa giocarsela con tutte sottolineando però l’importanza di avere armonia all’interno dello spogliatoio.

FORZA FISICA – «L’Inter secondo me deve ancora crescere, l’avversario di ieri era poco cosa. Non mettiamo a paragone l’Eintracht con il Rapid Vienna. L’Inter deve crescere molto sotto l’aspetto fisico perché non avendo molta qualità diventa abbastanza prevedibile e quindi deve vincere la partita fisicamente perché è molto strutturata la squadra. L’avversario è difficile anche perché pure lui è molto fisico. L’Inter deve stare bene, quando tu vedi questi giocatori che si abbracciano così è un bel segnale e quindi se c’è quest’energia positiva, se lo spogliatoio funziona bene, se tutti remano nella stessa direzione, allora puoi affrontare qualsiasi tipo di avversario perché l’Inter non è inferiore a queste squadre e se la gioca anche col Chelsea e con l’Arsenal. Napoli e Inter sono la seconda e la terza della Serie A e devono avere questo tipo di mentalità. L’Inter se la gioca alla grande se nello spogliatoio c’è l’armonia giusta».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE