Mondo Inter

Bergomi: «L’Inter passerà! In Champions League sempre una penalizzazione»

Bergomi non ha dubbi: alla fine l’Inter riuscirà a passare il girone di Champions League, pur essendo partita con un punto nelle prime due giornate. L’ex difensore e capitano, ospite di Terzo Tempo Europa su Sky Sport, vede poca fortuna dai sorteggi.

RILANCIO DA OTTOBREGiuseppe Bergomi non riesce a capire perché l’Inter in Champions League fatichi così tanto: «Non ho una spiegazione, diventa difficile. Quest’anno era l’anno dell’Inter, nel senso: mantieni Romelu Lukaku e Achraf Hakimi, una squadra normale che vince il campionato mette dentro due giocatori ed è pronta per la Champions League. Invece è successo quello che sappiamo: ora gioca un calcio diverso, è bella da vedere ma sostituire Lukaku e Hakimi è difficile per chiunque. La società ha operato bene per quello che poteva fare ma io penso che abbia fatto un passo indietro. Io penso che l’Inter passerà il turno, farà sei punti con lo Sheriff che è forte, ma non capisco perché nelle partite decisive in Europa non vinca. Calcoliamo che, da quando è tornata in Champions League, non ha mai avuto sorteggi facili ma tre squadre forti nel girone, che l’hanno penalizzata».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button