Bergomi: “Inter-Icardi, mi meraviglio. Lautaro Martinez, avevo dubbi: ora…”

Articolo di
3 marzo 2019, 23:53
Giuseppe Bergomi

Giuseppe Bergomi, ospite fisso di “Sky Calcio Club”, ha parlato del caso Mauro Icardi ma anche di chi lo sta sostituendo in maniera egregia all’Inter, ossia Lautaro Martinez in gol anche venerdì nella sconfitta di Cagliari. Queste le sue parole.

SCELTA CORRETTAGiuseppe Bergomi ribadisce come l’Inter abbia fatto bene a degradare l’ex capitano Mauro Icardi: «Io mi meraviglio di quelli che la pensano diversamente, cioè di chi non ha fatto lo spogliatoio. Quando noi andiamo in giro i giornalisti fanno fatica, perché l’Inter ha messo anche in preventivo di perderci tecnicamente ed economicamente, ma voleva rompere col passato e dare un segnale forte. Secondo me la squadra ci ha provato prima di arrivare a questo provvedimento: secondo me l’Inter ha provato a fare un discorso interno, può essere l’allenatore o la società, ci hanno provato e non ci sono riusciti e allora sono arrivati al provvedimento».

NUOVE RISORSE – Bergomi poi parla dei due giocatori che hanno confezionato il gol alla Sardegna Arena: «Ho visto un Cagliari che ha giocato molto bene, di grande pressione e grande intensità, quella che l’Inter non è riuscita a mettere nel primo tempo. Poi, se vado ad analizzare le situazioni da gol che la squadra di Luciano Spalletti ha creato nel secondo tempo ha avuto quattro palle gol per poter pareggiare la partita, ma come intensità e ritmo Marcelo Brozovic all’inizio sbaglia quattro passaggi e dà un’indicazione di come va la gara. Radja Nainggolan e Lautaro Martinez? Sono stati i due migliori (a Cagliari, ndr), hanno confezionato il gol del pareggio: qualche strappo l’ha dato Nainggolan e Lautaro Martinez, pur essendo alto centosettantatré centimetri, stacca bene di testa e ha fatto delle giocate di qualità. Avevo sempre qualche dubbio su di lui come prima punta da solo, però adesso che gioca con continuità sempre lui mi sta facendo vedere e mi posso anche ricredere».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE