Mondo Inter

Bergomi: «Eriksen? Diventato fondamentale! Inter, Conte valore aggiunto»

Bergomi continua a cambiare idea su Eriksen. L’ex difensore e capitano dell’Inter, nel corso di “Sky Calcio Club”, sostiene che il danese abbia un atteggiamento diverso. Anche se il primato sarebbe tutto merito di Conte.

SOLIDITÀ – Per Giuseppe Bergomi il primato è frutto del lavoro di Antonio Conte: «L’ho sempre detto. Ho detto che la rosa dell’Inter è come le altre, più o meno, e che il valore aggiunto è Conte. L’ambiente ha bisogno di un allenatore del genere, adesso è una squadra che ha grande convinzione. Sta molto bene, ha vinto negli scontri diretti. L’Inter è una squadra forte, può vincere e Conte è il valore aggiunto. Difendere bassi per crearsi spazio è perché ha capito che la linea difensiva doveva avere meno campo alle spalle. Christian Eriksen lo vedo più importante nella fase difensiva, perché occupa uno spazio e ti fa uscire: è diventato fondamentale. La fisicità di Ivan Perisic, rispetto ad Ashley Young, imparando quel ruolo è importante sia in fase difensiva sia in fase offensiva».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button