Bergomi: “Difensore centrale? Serve anche un centrocampista”

Articolo di
10 gennaio 2018, 13:49
Giuseppe Bergomi

Beppe Bergomi, intervistato da Calciomercato.com, ha parlato del mercato dell’Inter augurandosi la permanenza di Mauro Icardi e consigliando l’acquisto di un centrocampista oltre a quello di un difensore centrale.

DUE ACQUISTI – «Serve un difensore per completare il reparto, ma serve anche un centrocampista d’inserimento, di gamba, che riesca a coprire 60/70 metri e fare il trequartista diversamente da Valero e Brozovic. Se prende questo tipo di giocatore può fare un salto di qualità. Il difensore certo che serve. Per fortuna stanno facendo bene Skriniar, Miranda e Ranocchia, che fino a ora non ha sbagliato niente. Per fortuna la squadra regge. Cedere Icardi? In questo momento non lo venderei, è un punto di riferimento per questa squadra. Insieme a Higuain è il miglior centravanti, può ancora crescere, deve fare la prestazione anche quando non fa gol. Lo sa, glielo aveva detto Mancini e glielo impone anche Spalletti. Deve fare qualche movimento a uscire, ma trovargli una critica superiore diventa difficile, fa sempre gol. Inter da Scudetto? Pensavo potesse restare attaccata fino all’ultimo, adesso c’è un gap. Mi risulta difficile pensare per lo scudetto, anche se fino a poche settimane fa ci credevo. Ora deve lottare con Lazio e Roma per stare in corsa per un posto in Champions League».







ALTRE NOTIZIE