Bergomi: “Conte? Serve empatia. Eriksen? Avrà gli stessi problemi”

Articolo di
22 Settembre 2020, 20:21
Giuseppe Bergomi Giuseppe Bergomi
Condividi questo articolo

Giuseppe Bergomi, ex calciatore dell’Inter e opinionista di “Sky Sport”, ha commentato il mercato dei nerazzurri e le lacune che Antonio Conte dovrà colmare per sorpassare la Juventus 

LACUNE – L’Inter continua a lavorare sul mercato a pochi giorni dall’esordio in campionato contro la Fiorentina. Si parla di N’Golo Kanté, come ciliegina sulla torta per il centrocampo di Antonio Conte. Ne ha parlato anche Giuseppe Bergomi, in collegamento con gli studi di “Sky Sport”: «Kanté? Sarebbe fondamentale per l’Inter. Conte? I tifosi hanno bisogno che il rapporto con l’allenatore sia di un certo tipo. Conte deve capire che una sconfitta non può essere un dramma. Sarà importante la gestione del rapporto tra Conte, la società e i giocatori. In questo modo, il tecnico potrebbe gestire un ambiente che l’anno scorso non l’ha fatto stare bene. Deve entrare in empatia con il mondo nerazzurro. Arturo Vidal? Ultimamente ha fatto molto la riserva e non è stato imprescindibile, ma nelle partite in cui l’ho commentato (Champions League) era sempre il migliore. Christian Eriksen? Incontrerà gli stessi problemi dello scorso anno, perché il suo carattere è questo e fatica parecchio a rincorrere l’uomo».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE