Bellinazzo: “Inter, stop obbligo plusvalenze. Ora Suning…”

Articolo di
17 maggio 2019, 19:15
Marco Bellinazzo

Secondo quanto ripota il giornalista Marco Bellinazzo sul suo profilo “Twitter” ufficiale, l’Inter non sarà più soggetta all’obbligo delle plusvalenze imposto dal settlement agreement

POTENZA SUNING – Nella serata di oggi è arrivata la notizia che i tifosi nerazzurri aspettavano da anni: l’Inter è ufficialmente fuori dal regime di settlement agreement. Tra coloro che hanno commentato il fatto c’è anche il giornalista Marco Bellinazzo, esperto di economia, che attraverso “Twitter” ha specificato come potranno muoversi i nerazzurri sul mercato: “La UEFA promuove i conti dell’Inter che esce dal regime di Settlement Agreement imposto nel 2015. Dunque, non sarà obbligatorio quest’anno fare plusvalenze per il Fair play finanziario. Il mercato estivo, come detto spesso, risponderà a mere logiche di investimento sportivo. Restano i limiti ordinari di bilancio che gradualmente verso il 2021 imporranno di chiudere il triennio in sostanziale pareggio di bilancio (tolleranza a -5 milioni). La potenza di spesa di Suning quindi potrà esprimersi nella misura in cui aumenteranno ricavi”.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE