Mondo Inter

Bellinazzo: “Inter cresce grazie a Suning e può competere in Italia! Allan…”

Bellinazzo – giornalista del “Sole 24 Ore” -, ospite negli studi di “Sportitalia Mercato” su Sportitalia, sottolinea l’ottimo lavoro fatto dalla proprietà Suning per rendere l’Inter competitiva. Il resto dipenderà dal mercato, dove al nome di Eriksen ora si è aggiunto anche quello di Allan

CRESCITA (INTER)NAZIONALE – A Marco Bellinazzo tocca ribadire qual è la marcia in più nel progetto nerazzurro: «Suning sta investendo. L’Inter ha visto crescere il suo fatturato del 30% nell’ultimo anno, il risultato massimo della sua storia. Gran parte del merito è certamente di Suning con le sue sponsorizzazioni asiatiche, ma l’Inter così sta ponendo le basi per competere in Italia con la Juventus. In Italia, mentre per una certa Europa (si riferisce alla Champions League, ndr) per ora è ancora abbastanza lontana. L’Inter sul mercato di gennaio qualcosa farà ancora. Christian Eriksen è sicuramente in cima alla lista, ma bisogna convincere il Tottenham. Per l’estate Sandro Tonali fa parte della lista dei disturbi di mercato tra Inter e Juventus. Due anni fa avrei preso Allan, adesso che c’è Nicolò Barella no. E se lo scambio fosse tra Allan e Barella? Io lo farei, ma non accadrà mai (ride in quanto tifoso del Napoli, ndr). L’Inter sta crescendo e ora può fare determinati discorsi, tutto l’opposto del Napoli…».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh