Beccalossi: “L’Inter dopo l’1-0 non è rientrata in partita. Lukaku? Serata no”

Articolo di
9 Marzo 2020, 07:11
Evaristo Beccalossi
Condividi questo articolo

Intervenuto nel corso della trasmissione “Pressing Serie A” su Rete 4, Evaristo Beccalossi ha parlato di Juventus-Inter, sfida al vertice che si è conclusa con la vittoria dei bianconeri per 2-0. Male Lukaku, ancora una volta incapace di segnare contro le big fra campionato e Champions League.

MANCA QUALCOSA – Evaristo Beccalossi analizza la sconfitta per 2-0 dell’Inter sul campo della Juventus, con i nerazzurri che sembrano ancora essere un gradino sotto la squadra bianconeraUn commento, infine, all’impatto di Romelu Lukaku nei big match giocati dai nerazzurri: «Dopo il gol l’Inter non è più riuscita a rientrare in partita, nel primo tempo se l’era giocata alla pari. Nel secondo tempo subire quel gol e la rasoiata di Paulo Dybala hanno chiuso il discorso. Ma all’Inter manca ancora qualcosa per essere al livello della Juventus. Christian Eriksen? Qualcosa c’è. Antonio Conte lo vede ogni giorno, magari fa fatica ad adattarsi al calcio italiano. Dybala? Giocatore di qualità, che ti spacca la partita in qualsiasi momento. Lukaku? Ha dimostrato di essere un giocatore determinante per l’Inter, io nella mia squadra lo vorrei sempre. Contro la Juventus non era in serata, ma fin qui in stagione ha sempre dimostrato impegno in campo».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE