Beccalossi: “Inter, de Vrij e Skriniar erano i migliori. Conte veda certe cose”

Articolo di
5 Novembre 2020, 08:53
Evaristo Beccalossi Evaristo Beccalossi
Condividi questo articolo

L’Inter ha iniziato malissimo a livello difensivo: quindici gol subiti in nove partite, troppi. Evaristo Beccalossi, ospite di “Sportitalia Mercato” avvisa Conte di rivedere alcune sue idee, anche per esaltare al meglio le doti di due big come de Vrij e Skriniar.

LA CRESCITA CI SARÀEvaristo Beccalossi, nonostante tutto, resta ottimista: «L’Inter sarà protagonista fino alla fine del campionato, sarà lì per vincere il campionato. In Champions League si può ancora migliorare. Bisogna trovare la giusta quadra, perché l’Inter ha un’ottima squadra ed è fra le favorite. Antonio Conte? Lo dico adesso: anche l’anno scorso, che a un mese dalla fine si diceva fallimento e giocatori da cambiare, poi secondo in classifica e finale di Europa League. Al primo anno non mi sembra un buon risultato, per come si partiva. Adesso ha una squadra forte, sarà protagonista per vincere il campionato. In Champions League devi fare un po’ meglio, mi preoccupa un attimino questo equilibrio perché crei molto davanti, hai una delle difese migliori dell’anno scorso e qualche problemino a metterli insieme. Come mai? Bisogna migliorare qualcosa».

INDIFENDIBILI – Beccalossi prosegue sulla difesa: «Questa squadra, appena trova il giusto equilibrio, secondo me lotterà e arriverà fino in fondo per vincere il campionato. In questo momento ho l’impressione che non si muova come squadra, però c’è un allenatore che deve portarla a diventare squadra. L’anno scorso Stefan de Vrij era considerato il miglior giocatore d’Europa, insieme a Milan Skriniar che ha detto che in una difesa a tre non può giocare. Ecco: forse tutte queste cose Conte dovrebbe vederle».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.