Mondo Inter

Beccalossi: «Inter, la cessione di Hakimi al PSG potrebbe non bastare»

Hakimi dovrebbe diventare un giocatore del PSG nei prossimi giorni. L’ex numero 10 dell’Inter Beccalossi, intervenuto a “Sportitalia Mercato”, ha espresso la sua perplessità sul mercato in uscita, palesando il timore che possa esserci anche una seconda cessione pesante.

DOPPIA CESSIONE – I prossimi giorni dovrebbero essere quelli decisivi per il futuro di Achraf Hakimi. L’esterno dell’Inter è ormai indirizzato verso il Paris Saint-Germain e la trattativa sembra in fase di chiusura, si attende solo l’ultimo sforzo dei parigini per chiudere (vedi articolo). Dagli studi di Sportitalia, Evaristo Beccalossi fa il punto della situazione sottolineando come la cessione del marocchino potrebbe non bastare: «Spero che la cessione di Hakimi sia la sola, ma credo che non basti. Penso che quest’anno l’obiettivo sia quello di mettere a posto i conti della società, come prima cosa. Poi in base alle cessioni si faranno anche dei movimenti in entrata. È chiaro che devi cambiare poco, devi cercare di rimanere competitivo, facendo però anche delle operazioni importanti in uscita. Se poi la Juventus se la prende ancora con calma non è un problema, non è che devono tornare subito a vincere…». Chiude così, con una battuta sulla Juventus, il suo intervento. I bianconeri sicuramente potrebbero recuperare ulteriore terreno in caso di un’altra cessione pesante in casa Inter, oltre a quella di Hakimi.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button