Beccalossi: “Fallimento Inter senza Champions! Coutinho…”

Articolo di
6 Gennaio 2018, 19:19
Evaristo Beccalossi
Condividi questo articolo

Evaristo Beccalossi – ex centrocampista dell’Inter e attuale Capo Delegazione dell’Italia Under 20 -, ospite negli studi di “Calcio & Mercato” su Rai Sport, commenta il pareggio di Firenze e il possibile mercato invernale dell’Inter

PAREGGIO E (NON) MERCATO – Lancia un piccolo allarme Evaristo Beccalossi: «C’è delusione sì, alla fine è stato un 1-1: la Fiorentina ha fatto una grandissima gara, ma c’è stata l’occasione del secondo gol con cui si poteva chiudere prima… Credo che l’Inter non farà nessun movimento sul mercato. Javier Pastore piace, soprattutto a Walter Sabatini, lo sanno tutti, ma se proponi uno scambio di prestiti devi vedere se al Paris Saint-Germain interessa qualcuno e si è capito che Joao Mario non interessa. Philippe Coutinho? Ne abbiamo tenuti cento, quello buono lo abbiamo dato via (sorride, ndr). Ho saputo delle cose e provo ad analizzarle: il progetto sportivo c’è, ma gli investimenti non possono essere fatti, così si rischia perché ora servono giocatori di qualità. Sarebbe un fallimento non arrivare in Champions League quest’anno. Ero convinto servisse uno di qualità davanti, ma Luciano Spalletti ha detto che ne vuole uno dietro…».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE