Mondo Inter

Beccalossi: «Champions League? L’Inter di ora passava tranquillamente»

Beccalossi ritiene che l’Inter di oggi non avrebbe fatto la figuraccia nel girone di Champions League, con l’uscita all’ultimo posto. Queste le parole dell’ex numero 10 nerazzurro, ospite di “Sportitalia Mercato”.

CONTA IL MOMENTO – Per Evaristo Beccalossi fra ottobre e dicembre non era la miglior Inter. E questo si è visto anche in Europa: «Ci sono stati due o tre mesi in cui Antonio Conte doveva trovare l’equilibrio e il giusto assetto tattico. In quella fase lì non era la miglior Inter, ci fosse stata questa squadra se la sarebbe potuta giocare con tutte. In quel momento lì, su cinque partite di Champions League perché con lo Shakhtar Donetsk stavi là una settimana e non facevi gol neanche a morire, ci fosse stato l’equilibrio di squadra che ha trovato Conte l’Inter passava tranquillamente. Conta il momento, anche come vai ad affrontarle».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button