Mondo Inter

Beccalossi: “Causa Icardi? Inter non deve preoccuparsi! Strategia, ma a me…”

Evaristo Beccalossi – ex centrocampista dell’Inter e attuale Capo Delegazione dell’Italia Under 19 -, ospite negli studi di “Sportitalia Mercato” su Sportitalia, sta dalla parte della società nello scontro con Icardi, mostrandosi amareggiato per quanto sta accadendo

TRANQUILLA, INTER – Non ha dubbi Evaristo Beccalossi su chi ha ragione e da che parte stare nella possibile causa legale tra Mauro Icardi e l’Inter: «La linea della società è chiara già da parecchio, adesso si pensano tante cose: sei attaccato all’Inter, vuoi rientrare e arriva la letterina? Boh… L’Inter non si deve preoccupare di niente, Icardi sta tutelando la sua immagine, a modo suo… Può essere una strategia, a me interessa l’Inter, che ha un’idea e ha scelto la sua strada. Nella lettera cosa ci può essere scritto? L’Inter lo ha fatto allenare e ha fatto tutto quello che doveva, sono curioso anche io di sapere… Perché si è arrivati a togliergli la fascia? Il problema c’era da prima, si è trascinato fino a lì. Perché non è andato al Napoli? Per il Napoli gestire Fernando Llorente è più facile, metterti in casa Icardi non ti metteva nelle condizioni di fare scelte tecniche in attacco: sarebbe andato lì per giocare titolare fisso».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.