Bazzani: “Juventus-Inter, vista mentalità Conte. Nei nerazzurri bene uno”

Articolo di
24 luglio 2019, 19:31
Fabio Bazzani

Fabio Bazzani – ex attaccante della Sampdoria -, intervenuto ai microfoni di “TMW Radio” nel corso della trasmissione “Maracanà”, ha parlato di Juventus-Inter nell’International Champions Cup, con la vittoria dei bianconeri ai rigori.

JUVENTUS-INTER – Fabio Bazzani ha commentato così la partita: «Per essere il 24 luglio abbiamo visto un Inter che nel primo tempo ha fatto vedere la mentalità di Antonio Conte, aggressività alta, fase di non possesso portata a togliere iniziativa agli avversari e gli è riuscita. L’Inter è già sulla strada giusta. Nel secondo tempo la Juventus è venuta fuori perché è nel primo tempo aveva fatto poco ma per merito dell’Inter. Ancora è presto, il prossimo anno queste squadre saranno le protagoniste, con Conte faranno il definitivo salto di qualità».

SU SENSI – «Stefano Sensi ha interpretato bene in fase di impostazione alternandosi a Marcelo Brozovic, è il giocatore che prende il play avversario, non a caso non ha fatto respirare Miralem Pjanic, nella Juventus non ho visto uno migliore degli altri, nel primo tempo hanno fatto fatica tutti, Cristiano Ronaldo ha fatto gol, Federico Bernardeschi ha avuto qualche spunto in più ma ho visto l’Inter migliore».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE