Mondo Inter

Barzaghi: “Lautaro Martinez, ecco cosa fece Conte all’inizio! Un aneddoto”

Conte ha puntato fin da subito su Lautaro Martinez, che sta rispondendo a suon di gol e prestazioni di alto livello. Matteo Barzaghi svela su “Sky Sport 24” un aneddoto legato al rapporto tra i due. Il giornalista parla anche del primissimo impatto del tecnico nerazzurro al Centro Sportivo. Di seguito le sue dichiarazioni

RETROSCENA Antonio Conte non ha mai considerato Lautaro Martinez una seconda scelta, secondo quanto rivelato da Matteo Barzaghi: «Conte dopo la SPAL ha detto «chi è che dice che Lautaro Martinez per me non era titolare?». Ci sono dei retroscena perché quando lui diventa allenatore dell’Inter inizia a chiamare i giocatori. Lautaro era in Coppa America e Conte lo chiamava sempre per fargli capire di essere importante. Conte carica molto a livello emotivo i suoi giocatori con messaggi molto importanti».

PUNTO IN COMUNE – Ma non è l’unico aneddoto legato all’arrivo di Conte all’Inter: «Un altro aneddoto può essere quello che lo accomuna a José Mourinho, che quando arrivò ad Appiano Gentile rivoluzionò tutto. Conte ha fatto alzare qualche muro in più al Centro Sportivo. Ha limitato la presenza solo alla prima squadra, altre persone non possono mangiare nella stessa sala della prima squadra per esempio. Costruisce il gruppo in maniera anche fisica, con pochi contatti».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button