Barzaghi: “Inter, storica partenza di Conte! Ecco i precedenti. Scudetto…”

Articolo di
23 Dicembre 2019, 16:36
Condividi questo articolo

Tracciando un bilancio della partenza di Antonio Conte sulla panchina dell’Inter, emerge un dato storico. Matteo Barzaghi, dagli studi di “Sky Sport”, individua gli altri precedenti in cui i nerazzurri hanno raccolto almeno 42 punti dopo i primi 17 turni. La cabala fa ben sperare i tifosi dell’Inter.

I PRECEDENTIAntonio Conte è già nella storia dell’Inter, con 42 punti raccolti dopo le prime 17 giornate di campionato.  Si tratta infatti della terza miglior partenza di sempre nella storia nerazzurra. Conte scrive il suo nome nell’albo interista, accanto a quello di Aldo Olivieri e Josè Mourinho. Entrambi raccolsero 42 punti dopo 17 turni: il primo nel lontano 1950/51, il portoghese nella stagione del Triplete. Meglio di Conte hanno fatto Roberto Mancini nel 2007/08 e Alfredo Foni nel 1952/53: i due allenatori ottennero 43 punti. Inarrivabile invece il record fissato da Mancini nel 2006/07: l’anno dello scudetto numero 14 vide l’Inter a quota 45 punti dopo 17 giornate.

CABALA – Come riportato da Matteo Barzaghi, i precedenti possono far sorridere i tifosi: «Di tutti questi precedenti, l’Inter ha sempre vinto lo scudetto, tranne che nel 1950/51, quando arrivò seconda. Gufata? La certezza è che il percorso è estremamente positivo. Conte e l’Inter sono partiti in una maniera assolutamente storica, è nelle migliori partenze di sempre».

 

 




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.