Barzaghi: “Inter in isolamento fino al 25 marzo. Tampone non per tutti”

Articolo di
12 Marzo 2020, 15:39
Matteo Barzaghi
Condividi questo articolo

L’Inter si trova in quarantena dopo la positività di Rugani al Coronavirus (vedi articolo). Matteo Barzaghi, in diretta da Milano con gli studi di “Sky Sport 24”, fa il punto sulla situazione della squadra nerazzurra. Di seguito le dichiarazioni del giornalista

ISOLAMENTO – L’Inter dopo la positività di Daniele Rugani al Coronavirus, ha preferito mettere in isolamento tutti. Matteo Barzaghi fa il punto della situazione: «I giocatori dell’Inter sono in isolamento domiciliare preventivo. Quindi si trovano nelle loro abitazioni, rispettando le linee guida delle autorità. Sarà così almeno fino al 25 marzo. L’Inter si sta avvalendo della consulenza del professor Galli, primario dell’ospedale Sacco che è in contatto con il dottor Volpi. Al momento non è possibile fare il tampone per tutti i giocatori, ma solo per quelli sintomatici, così come per tutti. A meno che non cambino le direttive».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE