Mondo Inter

Barzaghi: “Getafe squadra ostica, le sensazioni da casa Inter”

L’urna di Nyon ha designato il Getafe come avversario dell’Inter negli ottavi di finale di Europa League. Il punto di Matteo Barzaghi per Sky Sport

POTEVA ANDARE MEGLIO – Secondo Barzaghi da casa Inter filtra soddisfazione per il sorteggio: «Dipenderà molto dal momento in cui arriverà l’Inter. L’anno scorso con l’Eintracht il ritorno fu giocato in condizioni complicate senza moltissimi giocatori, quindi dipenderà molto dalla settimana e dalla partita contro la Juventus. Da quello che filtra da Appiano Gentile la sensazione è che poteva andare meglio ma anche peggio. Faccio due conclusioni, una sicuramente è che il Getafe è una squadra ostica, servirà una battaglia sia all’andata che al ritorno. Poi c’è un punto di vista positivo, cioè che in queste partite può capitare la trasferta complicata come andare in Bulgaria, Getafe è nell’area metropolitana di Madrid e da questo punto di vista logistico è sicuramente più facile».

ANCORA ROTAZIONI CONTRO IL GETAFE? – Contro il Getafe l’Inter dovrebbe comunque presentarsi con delle rotazioni: «Io credo di sì, è un stile che ha addottato in questa competizione e andrà avanti così. Lo ha detto lui stesso che va affrontata così. Ha ottenuto risposte positive dalle partite contro il Ludogorets da quei giocatori impiegati meno, ieri in difesa c’era D’Ambrosio che ha avuto molti infortuni, Ranocchia e Bastoni che tornava dall’influenza. A centrocampo Borja Valero si è meritato la possibilità di giocare anche contro il Getafe, poi Conte valuterà a seconda di cosa succederà contro la Juventus».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.