Barzaghi: “Conte dice ancora sì all’Inter, vittoria di Steven Zhang. 48 ore…”

Articolo di
26 Agosto 2020, 00:46
Conte Zhang Suning Inter Conte Zhang Suning Inter
Condividi questo articolo

Che Conte sia rimasto all’Inter è un grande risultato raggiunto da Steven Zhang, secondo Matteo Barzaghi. Il giornalista, che ha seguito per Sky Sport il vertice di questo pomeriggio Somma Lombardo dove è arrivato l’OK del tecnico a proseguire in nerazzurro, ha raccontato alcuni retroscena nel corso della trasmissione “Calciomercato – L’Originale”.

IL GRANDE VINCITOREMatteo Barzaghi trova un protagonista principale nella permanenza di Antonio Conte all’Inter: «Anche quando si incrociava Steven Zhang in Germania lui era sempre più distaccato. Ci ha sempre detto: “Why not? Perché dovrei cambiare allenatore? Perché non dovrebbe essere lui l’allenatore dell’anno prossimo?” Effettivamente è un po’ una vittoria di Steven Zhang, che è stato bravo nel mettere tutti allo stesso tavolo e tutti d’accordo. Sta calandosi bene in questa parte. Poi, comunque, già da ieri (lunedì, ndr) era calato uno strano silenzio sulla situazione. Mentre prima si sentiva un po’ di rancore e di sentimenti contrastanti forti nelle ultime quarantotto ore tutto sembrava essersi placato. Sembrava strano che tutti remassero nella stessa direzione: non era strano, semplicemente stavano raggiungendo un accordo. Ci ricorderemo a lungo di Villa Bellini: si può dire che a Somma Lombardo Conte ha detto sì per la seconda volta all’Inter».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE