Mondo Inter

Barzaghi: “Conte dice ancora sì all’Inter, vittoria di Steven Zhang. 48 ore…”

Che Conte sia rimasto all’Inter è un grande risultato raggiunto da Steven Zhang, secondo Matteo Barzaghi. Il giornalista, che ha seguito per Sky Sport il vertice di questo pomeriggio Somma Lombardo dove è arrivato l’OK del tecnico a proseguire in nerazzurro, ha raccontato alcuni retroscena nel corso della trasmissione “Calciomercato – L’Originale”.

IL GRANDE VINCITOREMatteo Barzaghi trova un protagonista principale nella permanenza di Antonio Conte all’Inter: «Anche quando si incrociava Steven Zhang in Germania lui era sempre più distaccato. Ci ha sempre detto: “Why not? Perché dovrei cambiare allenatore? Perché non dovrebbe essere lui l’allenatore dell’anno prossimo?” Effettivamente è un po’ una vittoria di Steven Zhang, che è stato bravo nel mettere tutti allo stesso tavolo e tutti d’accordo. Sta calandosi bene in questa parte. Poi, comunque, già da ieri (lunedì, ndr) era calato uno strano silenzio sulla situazione. Mentre prima si sentiva un po’ di rancore e di sentimenti contrastanti forti nelle ultime quarantotto ore tutto sembrava essersi placato. Sembrava strano che tutti remassero nella stessa direzione: non era strano, semplicemente stavano raggiungendo un accordo. Ci ricorderemo a lungo di Villa Bellini: si può dire che a Somma Lombardo Conte ha detto sì per la seconda volta all’Inter».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh