Balotelli: “Icardi goleador. Io sempre riconoscente a Moratti”

Articolo di
16 novembre 2016, 08:04
Balotelli

Intervistato dalla “Gazzetta dello Sport”, Mario Balotelli ha parlato del derby di domenica e delle sue due ex squadre. L’attuale attaccante del Nizza ha elogiato sia Bacca che Icardi, esprimendo poi anche la sua riconoscenza a Massimo Moratti

ICARDI GOLEADOR, VINCA LO SPETTACOLO – «In un modo o nell’altro seguirò il derby. Mi auguro vinca lo spettacolo, preferisco non sbilanciarmi. Chi sarà decisivo tra Icardi e Bacca? Con Carlos ho giocato, mi ricordava Inzaghi. Quando cerca la porta non ha eguali. Con Icardi non ho un’esperienza diretta, ma parlano i fatti: è un goleador di razza. Il suo libro? Non l’ho letto, ma basta poco per far arrabbiare i tifosi».

RICONOSCENTE A MORATTI – «È difficile fare un paragone tra Berlusconi e Moratti. Quando ho esordito nell’Inter ero un ragazzino e il presidente mi ha seguito con affetto: non posso che riconoscerglielo. Con Berlusconi ho avuto un rapporto più professionale. A volte ha fatto delle uscite scomode, ma non gli ho mai replicato. Né lo faccio ora. I cinesi? Servono tanti soldi per essere competitivi. Io voglio pensare positivo: mi auguro che i nuovi proprietari spendano».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE