Ballotta: “Inter, giusto dare carta bianca a Conte! Ma ora sul mercato…”

Articolo di
4 luglio 2019, 23:55
Ballotta

Marco Ballotta – ex portiere dell’Inter ed ex Direttore dell’Area Tecnica del Varese -, intervistato dal portale “Soccer Magazine”, ricorda la sua esperienza nerazzurra e commenta il nuovo ambizioso corso interista firmato Conte

ESPERIENZA INTER – Una solo stagione nerazzurra per Marco Ballotta, che non la ricorda con grande entusiasmo: «Mah, sinceramente è stata una sola annata vissuta tra alti e bassi, c’erano tante premesse iniziali che magari non si sono mantenute. È stata un’annata molto difficoltosa, con varie vicissitudini, ma sicuramente non troppo positiva. Cambio di allenatore e Marcello Lippi è andato via dopo la prima partita di campionato, è nata malissimo perché siamo stati eliminati dalla Champions League nei preliminari per un rigore sbagliato al 90′ da Alvaro Recoba. Dopo siamo arrivati in Coppa UEFA, ma era il risultato minimo per quella squadra. Non ho un ricordo positivissimo, poi per me tutte le annate portano sempre qualcosa, sia che siano positive o negative, ma qualcosa ti lasciano. Mi piaceva ed ero curioso di andare all’Inter per vedere un po’ l’organizzazione di un altro club – non che quelli in cui ho giocato prima fossero meno importanti -, però l’Inter è una società blasonatissima e c’era la soddisfazione di essere lì e di vedere appunto com’era. Non sono rimasto contento di com’è finita l’annata, sono rimasto solo un anno, ma va bene: per me è stata positiva lo stesso, come tutte le annate in cui ho giocato».

CARTA BIANCA CONTE – L’arrivo di Antonio Conte può far parlare di Inter come l’anti-Juventus anche per Ballotta: «Penso che sicuramente ci volesse un allenatore come Conte cui viene data carta bianca, anche perché se no lui non sarebbe andato. Anche perché la carta bianca la sa gestire bene e l’ha dimostrato, quindi è sicuramente l’uomo giusto alla guida. È indubbio che adesso deve, non dico rifare la squadra, ma prendere dei componenti mirati. Nel primo anno è sempre difficile vincere, è indubbio che si stanno rinforzando nella maniera giusta, non è ancora finito il mercato, anzi, però stanno sulla strada buona».

Fonte: Soccer Magazine – Emanuele Celeste

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE