Mondo Inter

Ballotta: «Handanovic, errore della Lazio! Onana? Lo affiancherei a Samir»

Handanovic ha un fugace passato alla Lazio, squadra che decise di non puntare su di lui. L’ex portiere dell’Inter Ballotta ha raccontato questo retroscena in diretta alla CMIT TV, dando anche un giudizio su Onana.

PORTIERI – Marco Ballotta è tornato sull’esperienza di Samir Handanovic alla Lazio e sul suo possibile erede all’Inter (vedi articolo): «La Lazio fece un errore in quell’occasione. Handanovic arrivò che era un ventenne, con me, ma non lo riscattarono per pochi soldi e si puntò su Fernando Muslera e Juan Pablo Carrizo. Poi lui ha fatto vedere qual è il suo valore. Guardando all’età a cui ho smesso io, può giocare altri 7-8 anni tranquillamente. André Onana il giusto erede? Può esserlo tranquillamente, ma ogni società di quel livello ha bisogno di due portiere di alto livello. Io lo terrei e lo affiancherei ad Onana, perché l’Inter ha tante competizioni da disputare».

Fonte: calciomercato.it

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button