Ballotta: “Grazie a Nainggolan l’Inter potrà fare il salto di qualità”

Articolo di
23 giugno 2018, 19:01
Ballotta

Marco Ballotta, ex portiere di Lazio e Inter, ha parlato delle principali operazioni di mercato del momento, a partire da Nainggolan, sempre più vicino al trasferimento a Milano, e dal futuro di Milinkovic-Savic. Di seguito le sue dichiarazioni ai microfoni di “Tuttomercatoweb”

BALLOTTA SU NAINGGOLAN – «Donnarumma, Perin e Meret? Sono la nuova generazione e mi auguro che qualcuno sia all’altezza di raccogliere l’eredità di Buffon. Perin non è più giovanissimo, ma vedremo se sarà in grado di prendere il suo posto in Nazionale. Milinkovic e l’addio alla Lazio? Se davvero ti offrono 150 milioni è giusto lasciarlo partire perché con quei soldi ci ricostruisci la squadra e la Lazio in questi anni ha dimostrato di saper lavorare con i giovani. Nainggolan all’Inter? Gli serviva un giocatore del genere, può far fare il salto di qualità all’Inter».