Baggio: “Avrei voluto Conte come allenatore. Talenti top? Sensi e Barella”

Articolo di
12 ottobre 2019, 21:45
Baggio

Baggio ha parlato di diversi temi a margine del Festival dello Sport a Trento. L’ex attaccante dell’Inter approva Sensi e Barella, talenti di alto livello. Importante attestato di stima anche nei confronti di Antonio Conte, attuale allenatore dei nerazzurri: di seguito le sue dichiarazioni

LE PAROLE DI BAGGIO «Il talento più puro del calcio italiano? Ce ne sono tanti. I primi che mi vengono in mente sono Sensi e Barella dell’Inter. Chiesa? Giocatore fenomenale. Tonali? Un altro dello stesso livello. Da quale allenatore mi sarebbe piaciuto farmi allenare? Non lo so, ce ne sono tanti bravi. Conosco Conte, magari mi piacerebbe essere allenato da lui. Mancini? Sta facendo un grandissimo lavoro, portando la Nazionale ad alti livelli. Il razzismo negli stadi? Il problema c’è sempre stato, forse oggi è solo più amplificato dai social. È solo questione di educazione».

Fonte: Intervista di Lorenzo Marucci per “Tuttomercatoweb”

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE