Mondo Inter

Baggio: “Felicissimo delle due stagioni all’Inter. I rapporti con Lippi…”

Intervenuto sul palco del “Festival dello Sport” a Trento, Roberto Baggio ha parlato della sua carriera all’Inter e del rapporto con alcuni allenatori, tra cui Marcello Lippi. Ecco un estratto delle sue parole, riportato da calciomercato.com

ANNI NERAZZURRI – Dal 1998 al 2000, Roberto Baggio è stato un giocatore dell’Inter, prima di passare al Brescia dove ha chiuso la carriera. Il Divin Codino è ricordato soprattutto per una grande prestazione contro il Real Madrid nel 1998 che portò i nerazzurri a qualificarsi ai quarti di finale di quell’edizione della Champions League. Proprio della sua carriera in nerazzurro ha voluto parlare l’ex giocatore al “Festival dello Sport” di Trento: «Ero felicissimo di vestire maglia dell’Inter. Ho trascorso due stagioni in nerazzurro, di cui la prima con quattro allenatori diversi. L’anno prima mi avevano già cercato a gennaio, ma non volevo lasciare Bologna e i suoi tifosi. Li avrei traditi».

RAPPORTO DIFFICILE – Inevitabile poi un commento sul difficile rapporto con Marcello Lippi, che scartò spesso il giocatore dalle sue scelte nel periodo di permanenza sulla panchina nerazzurra: «I problemi con gli allenatori? La gente mi voleva bene e quando non giocavo protestava, così per gli allenatori era difficile gestire la situazione. Non tolgo alcun merito a Lippi, anche con Sacchi ho avuto buoni rapporti che poi si sono incrinati».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh