Bagatta: “Inter, Spalletti ha capito come chiudere il Milan. Icardi…”

Articolo di
19 marzo 2019, 01:08
Guido Bagatta

Il giornalista Guido Bagatta è stato ospite di “Monday Night” su Sportitalia. A seguito del derby Milan-Inter di domenica sera ha dato a Luciano Spalletti le principali responsabilità, per poi citare brevemente Mauro Icardi ancora una volta fuori dal gruppo.

TECNICO CHIAVE – Per Guido Bagatta la vittoria dell’Inter nel derby è anche quella di Luciano Spalletti: «Sì perché l’ha preparata bene. Ha capito, cosa che non è facile, che il Milan in questo momento non ha un ispiratore ma un risolutore: Krzysztof Piatek non ha toccato boccia, sono stati molto bravi e gli hanno tolto la spina, perché gli ultimi due mesi del Milan sono stati Piatek e senza il suo arrivo il Milan avrebbe nove-dieci punti in meno. Non avendo da togliere la spina all’ispiratore hanno chiuso bene Piatek, il gol dopo tre minuti può essere un colpo di fortuna e una buona partenza, però credo che la vittoria sia stata costruita da una buona partenza. Lo stesso Spalletti non è caduto nelle trappole mediatiche di Andrea Ranocchia schierato centravanti e giocatori fuori posizione, ha fatto un bel lavoro ed è stato bravo perché preparare una partita dopo una sconfitta in due giorni non è facile. Il caso Mauro Icardi? Quando si chiude la porta dello spogliatoio succede di tutto, poi vincere aiuta a risolvere i problemi».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE