Mondo Inter

Bagatta: “Inter, Spalletti ha capito come chiudere il Milan. Icardi…”

Il giornalista Guido Bagatta è stato ospite di “Monday Night” su Sportitalia. A seguito del derby Milan-Inter di domenica sera ha dato a Luciano Spalletti le principali responsabilità, per poi citare brevemente Mauro Icardi ancora una volta fuori dal gruppo.

TECNICO CHIAVE – Per Guido Bagatta la vittoria dell’Inter nel derby è anche quella di Luciano Spalletti: «Sì perché l’ha preparata bene. Ha capito, cosa che non è facile, che il Milan in questo momento non ha un ispiratore ma un risolutore: Krzysztof Piatek non ha toccato boccia, sono stati molto bravi e gli hanno tolto la spina, perché gli ultimi due mesi del Milan sono stati Piatek e senza il suo arrivo il Milan avrebbe nove-dieci punti in meno. Non avendo da togliere la spina all’ispiratore hanno chiuso bene Piatek, il gol dopo tre minuti può essere un colpo di fortuna e una buona partenza, però credo che la vittoria sia stata costruita da una buona partenza. Lo stesso Spalletti non è caduto nelle trappole mediatiche di Andrea Ranocchia schierato centravanti e giocatori fuori posizione, ha fatto un bel lavoro ed è stato bravo perché preparare una partita dopo una sconfitta in due giorni non è facile. Il caso Mauro Icardi? Quando si chiude la porta dello spogliatoio succede di tutto, poi vincere aiuta a risolvere i problemi».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh