Avv. Petricca: “Inter, dai cinesi niente enormi flussi di soldi”

Articolo di
28 aprile 2016, 07:28

Intervistato da “Tuttosport”, l’avvocato Petricca – grande conoscitore del calcio asiatico e principale artefice degli arrivi in Italia di giocatori come Nakata e Nakamura – ha parlato della trattativa fra l’Inter e il gruppo di investitori cinesi, avvertendo come sarà difficile che entreranno in società grandi somme di denaro. Ecco le sue parole

NIENTE FLUSSI DI CAPITALE ENORMI – «Premesso che non ho nessuna conoscenza diretta di queste trattative, immagino che all’inizio ci sarà soprattutto una partnership strategica. Alla lunga l’Inter avrà un beneficio economico ma non credo che ci saranno flussi enormi di capitali come succede, ad esempio, con gli emiri del Qatar. In Cina non è possibile buttare via soldi ed è più logico attestarsi su investimenti di medio livello»

MOLTO CALOROSI – «Il modo con cui seguono il calcio riflette la loro indole: sono più calorosi di altri popoli asiatici. Anche se per loro il calcio è soprattutto un fatto di costume. L’Inter è seguita, ma ormai è dietro i grandi club della Premier, oppure a Real e Barcellona».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE