Mondo Inter

Arbitri, nuovo scandalo rimborsi interno all’AIA: sanzione per Giacomelli

L’AIA ha ancora a che fare con uno scandalo legato ai rimborsi degli arbitri. Criscitiello, in diretta su Sportitalia, svela come Giacomelli sia stato sospeso.

NUOVO STOP – All’inizio di questa stagione l’AIA aveva avuto a che fare con uno scandalo per i rimborsi “gonfiati” delle trasferte dei propri arbitri. Fabrizio Pasqua ha avuto una sospensione di quattordici mesi, Federico La Penna di undici (a seguito di appello). Nell’indagine era anche rientrato Piero Giacomelli, che ora è di nuovo coinvolto. Michele Criscitiello, su Sportitalia, annuncia come lo scorso 1 marzo la Commissione Disciplinare lo abbia sospeso per quattordici mesi. Questo perché, l’11 dicembre, aveva fatto la trasferta da Trieste a Ferrara per SPAL-Brescia assieme ad Alessio Tolfo (nella circostanza assistente), ma entrambi avevano richiesto il rimborso. In realtà Giacomelli aveva viaggiato da Trieste a Portogruaro, per raggiungere il collega, tuttavia ha lo stesso presentato una nota spese di 71.40 euro. Tramite la delibera 58, che AIA e FIGC avevano tenuto “nascosto”, è arrivata la sospensione dell’arbitro Giacomelli a decorrere dallo scorso 8 febbraio.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh