Ambrosini: “Sanchez all’Inter può fare due ruoli. Eriksen forte, per Conte…”

Articolo di
22 Luglio 2020, 11:02
Massimo Ambrosini Massimo Ambrosini
Condividi questo articolo

Per Ambrosini Sanchez può essere una delle chiavi di volta del finale di stagione dell’Inter. L’ex centrocampista ha inoltre dato un giudizio su Eriksen, sul quale Conte non è ancora del tutto sicuro anche per stasera contro la Fiorentina. Queste le sue parole da “Sky Calcio Show – L’Originale”.

INSERIMENTOMassimo Ambrosini è convinto che l’Inter arriverà seconda in Serie A: «L’Atalanta non avrà quella fame per arrivare in fondo, a prescindere. L’Inter, secondo me, è favorita. Giocando col trequartista i due attaccanti fanno un lavoro diverso. Alexis Sanchez è un giocatore che si può muovere, secondo me, sia come attaccante centrale sia con un altro in coppia: è rientrato dall’infortunio con una voglia diversa. L’Inter il trequartista ce l’avrebbe, finché non risolvono il problema sta lì: Christian Eriksen ha avuto delle problematiche che nessuno si aspettava. A me piace l’idea che l’Inter possa giocare col trequartista, io faccio fatica a pensare che questo ragazzo qui non possa essere centrale nel progetto. Evidentemente sta mancando in qualcosa, perché Antonio Conte non è pazzo se non lo schiera. Nessuno pensava che Conte avrebbe cambiato modo di giocare: Eriksen è un grande giocatore, mi aspettavo che il suo impatto al di là dello scotto iniziale potesse essere diverso. Quando vedo Conte parlare di Eriksen dice che è timido, però per me è forte».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.