Ambrosini: “Inter competitiva, ha soluzioni. L’anno scorso una voragine”

Articolo di
19 agosto 2018, 00:49
Massimo Ambrosini

Massimo Ambrosini è stato ospite di “Sky Calcio Live” e ha fatto un paragone tra l’Inter 2017-2018 e quella che fra poche ore debutterà sul campo del Sassuolo: adesso Luciano Spalletti potrà avere molte più alternative, che dovranno servire per compensare i momenti negativi di certi giocatori durante la stagione.

MAGGIORI RISORSE «L’anno scorso l’Inter aveva tredici-quattordici giocatori, quest’anno ne ha. L’anno scorso il problema dell’Inter è stato che il momento di difficoltà è durato troppo, è diventato una voragine che non sono più riusciti a colmare se non alla fine andando a prendersi il quarto posto. L’Inter è una squadra forte, adesso è diventata una squadra competitiva perché ha aggiunto quattro-cinque giocatori che l’anno scorso non aveva. Ha soluzioni: la difesa a quattro attaccando mettendosi con tre difensori, di opzioni ne ha tante anche a partita in corso. Sicuramente è una squadra che è attrezzata per stare in zona Champions League, ampiamente».






ALTRE NOTIZIE