Alvarez alla Samp aiuterebbe l’Inter nella causa col Sunderland

Articolo di
28 dicembre 2015, 13:20
Alvarez

L’ex fantasista dell’Inter è ad un passo dal firmare con la Sampdoria; un ingaggio che, come sottolinea “Tuttosport”, potrebbe aiutare tantissimo il club nerazzurro nella causa attualmente in corso con il Sunderland che continua a rifiutarsi di pagare i soldi pattuiti nell’estate 2014.

L’INTER TIFA LA SAMP – Tra oggi e domani l’argentino effettuerà le visite mediche per il club blucerchiato che, in caso di parare positivo da parte dei medici, lo metterà subito sotto contratto. Alvarez fu ceduto al Sunderland due estati fa con la formula del prestito oneroso con obbligo di riscatto, fissato a 11 milioni di euro ma subordinato alla permanenza della squadra in Premier League; nonostante la salvezza raggiunta i Black Cats si sono però rifiutati di onorare gli accordi presi l’anno prima accusando l’Inter di avergli ceduto un giocatore con gravi problemi al ginocchio (anche se questi problemi non furono notati dallo staff medico del club visto che autorizzarono il suo ingaggio) dando così il via ad una causa. Il classe ’88, fermo ormai dallo scorso marzo, nel mentre è riuscito ad ottenere lo svincolo proprio dagli inglesi e un tesseramento da parte della Sampdoria permetterebbe ai nerazzurri di evidenziare in fase processuale che il ragazzo non ha in realtà nessun infortunio cronico che metterebbe a rischio la sua carriera come sostenuto invece dalla controparte.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE