Altobelli: “Icardi? Non lo cambierei con nessuno. Spalletti? Che brutta figura!”

Articolo di
4 aprile 2019, 18:15
Alessandro Altobelli

Alessandro Altobelli – intervenuto ai microfoni di “Radio Sportiva” – dice la sua sul ritorno in campo di Mauro Icardi, che ieri nella sfida tra Genoa e Inter ha messo a segno un gol e confezionato un assist per la rete di Ivan Perisic. L’ex attaccante nerazzurro coccola il centravanti argentino, pur riconoscendo i suoi errori e bacchetta Luciano Spalletti

TRA I PIÙ FORTI -Alessandro Altobelli coccola Mauro Icardi dopo il tanto atteso ritorno in campo: «Ieri Icardi ha dimostrato ancora una volta che è uno dei 4-5 centravanti più forti al mondo. Io l’Icardi calciatore non lo cambierei con nessuno, ma nei due mesi precedenti ha fatto delle scelte sbagliatissime, come quella di non andare a Vienna. Icardi doveva dimostrare di essere uno che, anche senza fascia, ama l’Inter e tiene all’Inter. Questo è stato un suo grandissimo errore. La società ha sbagliato, Icardi ha sbagliato e Spalletti ha sbagliato e ognuno deve prendersi le sue responsabilità».

BRUTTA FIGURA – L’ex attaccante bacchetta poi Luciano Spalletti, che secondo la sua opinione avrebbe fatto brutta figura: «La colpa più clamorosa di Spalletti è stato dire che Icardi non è Lionel Messi né Cristiano Ronaldo. È un patrimonio dell’Inter e va tutelato. Da un allenatore esperto e da un uomo intelligente come lui non me lo aspettavo. Poi si è corretto e ha fatto brutta figura».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE