All’Inter serve coraggio e palleggio, Brozovic elemento chiave – GdS

Articolo di
7 dicembre 2018, 10:08
Marcelo Brozovic PSV Eindhoven-Inter

La “Gazzetta dello Sport” scrive che Juventus-Inter è una prova di personalità per la squadra di Spalletti. Brozovic dovrà gestire il palleggio.

EPIC AL CENTRO – L’Inter a centrocampo dipende da Brozovic. Il croato è a 879 passaggi, gli altri nerazzurri stanno sotto i 400. Se gli si mette un tappo, si chiude gran parte del rubinetto della squadra. Contro la Juventus servirà un atteggiamento propositivo: andare a prendere gli avversari senza aspettarli, tenere palla e giocare.

SQUADRA PROPOSITIVA – L’Inter è in grado di farlo. I nerazzurri di media vanno al 59% di possesso, come la Juventus. Il baricentro medio dei bianconeri è a 52,2 metri, dei nerazzurri 53,2. La difficoltà è confermare questi numeri, in trasferta contro i primissimi della classe. Joao Mario e Vecino, ma anche Politano e Perisic dovranno aiutare Brozovic per impedirgli di finire prigioniero.

CORAGGIO CERCASI – Anche alla vigilia di Barcellona-Inter Spalletti chiedeva ai suoi possesso e aggressione. Non venne accontentato. La Juve, cresciuta in questo ciclo vincente, ormai sa essere se stessa ovunque. L’Inter è una squadra in formazione, deve ancora crescere in personaità e qualità di gioco e giocatori. Vincere a Torino sarebbe un tassello importante. Ma serve coraggio.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE